Cerca per parola chiave
 

homeprogettoviaggiatoredove sono sostenitoripillole contatti

Archivio Io Suono Italiano ?     archivio dal tango alla musica caraibica

Grande serata di musica, energia e festa quella di ieri sera nella tendopoli di Valle Cavalletto ad Ocre (AQ). Quello che si è creato è difficile da spiegare, ma oggi al mio risveglio le facce degli amici abruzzesi e dei volontari della protezione civile di Treviso e dintorni sono più allegre, e gli strascichi gioiosi della serata di ieri tardano ad assopirsi.

La festa è stata interamente trasmessa in diretta dal blog www.ilcamminodellamusica.it e Rai Radio 2 ha effettuato due collegamenti telefonici all'interno della trasmissione "Per fortuna che c'è la radio" creando l'ilarità dei partecipanti. Anche i conduttori Gianfranco Monti, Andrea Santonastaso, Elisabetta Farina (che saluto e ringrazio) hanno dimostrato entusiasmo per quello che ascoltavano e mi auguro che il pubblico da casa abbia potuto godere di questo grande messaggio di forza e speranza che si è creato qui ad Ocre.

Un ringraziamento speciale ai musicisti che sono giunti da varie parti dell'Abruzzo. Trio 99 Francesco, Alessandro e Diego (L'Aquila) e "I Santantoniari" Augusto, Spennak, Domenico, Antonio (Penna Sant'Andrea TE) che hanno unito i talenti per condividere la musica abruzzese. La loro musica proviene da questa terra accogliente e coinvolge anche il più demotivato. Oserei dire che è miracolosa. Siete stati grandi.

un breve momento della diretta

 

Tornare in quei luoghi in cui ero già passato in questo cammino è sempre stato emozionante. L'ho fatto a Penna Sant'Andrea (TE), a Cegni (PV), a Mamoiada (NU), ad Ancona e ora qui ad Ocre (AQ) dove ho ritrovato gli amici abruzzesi che ancora vivono nelle tendopoli. Dovevo fermarmi poche ore, il tempo di ritirare un PC, che mi ha donato "Informatici Senza Frontiere" (grazie) e che si trova qui inutilizzato.

Poi gli amici che mi domandano di suonare qualcosa, che ricordano i momenti passati insieme quando un mese fa ero capitato da queste parti per fare un "video show", la Protezione Civile di Treviso che mi parla in dialetto e mi offre la grappa.

Come fare a non fermarsi un po' di più? così abbiamo deciso di fare una festa e stasera 6 luglio dalle 21.30 musicisti abruzzesi e gli abitanti delle tendopoli vicine si raduneranno qui al Campo Cavalletto di Ocre per stare assieme e fare baccano dimenticando per qualche ora la terra che trema, il G8 e le altre preoccupazioni.

Sintonizzatevi su Rai Radio 2; "Per fortuna che c'è la radio" mi telefonerà durante la diretta

Primo collegamento ore 22.50

Secondo collegamento ore 23.50

In diretta anche su questo schermo a partire dalle 21.30

 

Grazie di cuore al pubblico di Modena e all'Associazione Culturale LA POMPOSA per l'entusiasmo dimostrato mercoledì sera in occasione del "Video Show" in Piazza Pomposa. Per me è stata un'occasione di debutto per testare la nuova regia curata da Fabrizio Paladin (vedi sotto); grazie anche a Diego Pernici e alle sue percussioni. Spero di aver soddisfatto le aspettative di tutti. In questo link trovate delle foto scattate dagli organizzatori Silvana e William. Un grande abbraccio.

 

Se in questi giorni non sto scrivendo molto sulle tradizioni musicali che incontro durante il viaggio è perchè sono impegnato nella costruzione della nuova regia dello spettacolo "Video Show" (principale fonte di finanziamento del viaggio). Per l'occasione mi ha raggiunto qui in Sardegna il regista Fabrizio Paladin grande amico e compagno di musica fin da piccoli che mi sta fornendo la sua grande esperienza teatrale;

questi giorni perciò li stiamo dedicando a rinnovare lo spettacolo che porterò poi (per fortuna) in diverse piazze d'Italia. Ieri sera (27 giugno) è già stata la volta di Arborea (OR);  l'amministrazione Comunale, la Pro Loco e l'Associazione Trevisani nel Mondo hanno fissato l'appuntamento nel Teatro dei Salesiani. Arborea è una città creata da Mussolini in epoca fascista, che ha subito una forte migrazione veneta. Qui sto vivendo gli stessi episodi che succedevano in alcune zone dell'Argentina: la maggior parte degli abitanti ha discendenze venete e quando comunico la mia provenienza trevisana, i più nostalgici non esitano a raccontarmi le loro storie di immigrazione... che bello!!! Grazie di cuore anche al pubblico mamoiadino per la bellissima (anche se fredda) serata del 23 giugno.  Il video show si è svolto in un angolo suggestivo del nuovo museo. Per me è stato un onore inaugurare questo spazio che tra pochi mesi diventerà un centro di cultura e storia mamoiadina. Il museo includerà una sezione dedicata ai suoni popolari; per questo l'Assessore alla cultura Bastiano Mele ha deciso di ospitare il mio spettacolo. A Mamoiada tra le altre feste, si celebra il famoso Carnevale di Mamoiada, con la sfilata dei caratteristici Mamuthones, ma le occasioni per visitare questo paese sardo sono molte altre. Del resto l'accoglienza e l'energia dei suoi abitanti non permettono di certo di annoiarsi.

 

 
 
16/06/09

Condividi

 

Il Cammino della Musica compie 4 mesi!!!

Il 13 febbraio 2009 il camper del Cammino della Musica è sceso in strada, partendo da Treviso e diretto a Spilimbergo. Oggi, dopo quattro mesi percorsi tra le musiche del bel paese, nonostante qualche difficoltà facente parte del viaggio, posso urlare al cielo la mia felicità.

Ho ripescato un ricordo di quel giorno:

Grazie a tutti voi che seguite il Cammino, alle radio che settimanalmente mi chiamano, ai sostenitori che hanno reso possibile la partenza e a tutte quelle persone che giornalmente incontro camminando, che offrono la loro conoscenza per costruire questo progetto di comunicazione e cultura.

Ora sono in Sardegna con un bel sole, un cielo sudamericano e delle persone fantastiche che mi stanno accogliendo per farmi conoscere la loro tradizione.

Ma la tappa finale è ancora distante: La Sicilia!!!  

 ed il Cammino continua...

 

Inizia la stagione estiva in Sardegna e si concentrano così le feste popolari. Tra le strade deserte ed incastonate in una flora tutta particolare, sono giunto a Mammojada, dove poeti che si sfidano in un duelli cantati, balli tradizionali e tenores che cantano ovunque, costruiscono la cornice surreale di questo luogo.

      

Si consegna ai due poeti un argomento contrastante (luce - buio, sole - luna) questi allora si sfidano in una sorte di duello verbale che consiste nell'improvvisare i versi migliori e mettere in difficoltà l'avversario... le traduzioni le scriverò quando riuscirò a trovare un amico sardo che mi aiuterà..

 

Condividi su Facebook
 

EVVAI DI VIDEO SHOW!! 

grazie a tutti i partecipanti e agli organizzatori

 un ringraziamento speciale a Beppe di Chiara, Antonella e Lucio. Tornerò presto

 
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12

Iscriviti alla newsletter
chi sono


in questo momento
decisamente controcorrente



RAI DUE


RAI TRE


RAI TRE


RAI KILIMANGIARO


il Libro


CD chitarra


CD HandPan

.


.

visit my handPan website




Con il sostegno di





 



Ultimi commenti:
Ciao,la canzone del ...
04/01/2018 @ 18:49:31
Di Zu
Ciao Alyssa. Si, è m...
07/07/2016 @ 11:35:11
Di Andrea Gorgi ZU
Semplicemente avvolg...
08/05/2016 @ 22:36:32
Di Alyssa
Ciao Elena. Grazie p...
17/01/2016 @ 05:42:38
Di Andrea Gorgi ZU
Il veneto non è un d...
11/01/2016 @ 11:01:00
Di elena
hehe! ma quelle imma...
12/08/2015 @ 11:45:46
Di Zu
sicuramente un filma...
12/08/2015 @ 08:10:26
Di roby boscarin
Ciao Nicola, grazie ...
29/06/2015 @ 10:39:23
Di Zu
Conosco questa canzo...
28/06/2015 @ 23:51:31
Di Nicola Scarpel
DOCUMENTARIO BELLISS...
16/05/2015 @ 18:56:14
Di b
Caro Zu , anche con ...
18/03/2015 @ 19:35:58
Di Adelina, Gianni
bravi!che possiate c...
16/03/2015 @ 10:26:20
Di gianfranco micarelli -scultore-
Grande Andrea!Ho app...
03/03/2015 @ 19:15:11
Di Diego
C'è tanto dentro que...
26/02/2015 @ 17:24:41
Di Stefania D.
Emozione.....tanta ....
26/02/2015 @ 17:23:23
Di Alida
aggiungerei anche il...
26/02/2015 @ 17:20:54
Di Tatiana M.
anche Giuliano Prepa...
26/02/2015 @ 17:20:30
Di Otello S.
chissà cosa ne pense...
26/02/2015 @ 17:19:52
Di Paolo
Guardo le foto e leg...
07/02/2015 @ 06:50:44
Di Mrisa
grazie meraviglioso ...
01/02/2015 @ 10:42:12
Di Francesca G.
How wonderful that y...
31/01/2015 @ 19:35:57
Di Lorie H.
Il caos di Jaipur cr...
31/01/2015 @ 19:33:49
Di Lara F.
Bravi! fate sentire ...
29/01/2015 @ 19:30:15
Di Adelina, Gianni
Veramente bello!!! C...
29/01/2015 @ 17:28:07
Di Lara
Sempre con un po' di...
25/01/2015 @ 01:23:33
Di Valerio
CIAO SONO NICLA VIAR...
24/01/2015 @ 06:26:16
Di NICOLA
...GRANDE Federico.....
23/01/2015 @ 06:57:17
Di sandro brunello
Ciao vagabondi, buon...
21/01/2015 @ 07:35:07
Di Robi e Anna
E' invidiabile e dev...
10/01/2015 @ 15:48:00
Di taddeo scalici
Parabéns, Andrea, me...
08/11/2014 @ 11:12:08
Di Valdeni


18/08/2018 @ 16.38.26
script eseguito in 63 ms


radio popolare la tribu