Cerca per parola chiave
 

homeprogettoviaggiatoredove sono sostenitoripillole contatti

Archivio Io Suono Italiano ?     archivio dal tango alla musica caraibica

Reportage VENEZUELA: Golpe tucuyano - VIDEO -

14-12-2007

Non mi sono dovuto spostare di molto per incontrare il genere che dà il nome a questo post, anzi a Sanare sono stati gli stessi musici che poco prima avevano celebrato il Tamunangue (vedi post: Tamunangue) ad esibirsi ora con questo genere sicuramente meno impegnativo. Si tratta del Golpe tucuyano o larense suonato dai "Golperos de Sanare" un gruppo che per l'appunto a Sanare, mischia da 37 anni la sua attività musicale tra il misticismo del Tamunangue e la leggerezza del Golpe. Nel piccolo paesino larense pare ci siano poche formazioni di questo genere e che tra loro non esista come spesso accade della rivalità di settore; al contrario, quando un componente di un gruppo non sta bene o non può suonare, viene subito rimpiazzato dal componente di un altro gruppo; tanto da queste parti tutti i musici conoscono bene le note del Tamunangue e dei più conosciuti Golpes, e questi due generi sono considerati dei momenti di festa più che delle esibizioni musicali. Due generi che viaggiano insieme, ma che poco hanno a che fare insieme: il Tamunangue come scritto nel post precedente è una celebrazione musicale sacroprofana in onore di Sant'Antonio, mentre il Golpe tucuyano o larense è considerato come el Joropo dello stato di Lara (vedi post: Il grido della musica). A differenza del Tamunangue, che viene eseguito solo in particolari giorni dell'anno o in occasione del pagamento di una promessa, il Golpe può essere interpretato tutto l'anno ed in tutte le occasioni. Questo genere così divertente e ritmato nasce ancora una volta dalla vita rurale e dal lavoro nei campi, quando un tempo (ma ancora adesso) i contadini alla fine della giornata si riunivano per passare qualche momento spensierato in compagnia, intonando canzonette che avevano logicamente a che fare con tematiche che riguardavano la natura, il lavoro e ovviamente e sempre, l'amore. Ciò che accomuna questi due generi sono gli strumenti utilizzati e il luogo dove vengono suonati. Tamunangue e Golpe tucuyano sono due generi che si possono ascoltare solo da queste parti, quindi è normale che alla fine del pagamento di una promessa o addirittura tra una fase e l'altra del Tamunangue ci si possa distrarre con un Golpe; come è successo in questo caso sul video che metto qui sotto: i musici hanno suonato sul cortile della casa dove si stava pagando la promessa, appena dopo aver finito il rituale del Tamunangue.   

Gli strumenti utilizzati sono parte di quelli usati per il Tamunangue: cuatro, mediocinco, requinto, maracas coro e solista; in più troviamo il tambor colgante (i tamunangos non vengono utilizzati; vedi sezione: strumenti).  Parlando con i componenti del gruppo capisco che non è molto chiaro il fatto che il golpe sia un genere improvvisato o meno. Penso che la maggiorparte dei Golpes sia di repertorio, ma che non si escluda la possibilità di inserire nuove strofe o variazioni durante la esibizione. Quella dell'improvvisazione è una caratteristica che accomuna quasi tutta la musica venezuelana (vedi post: Unduetre Caraibi  o Il grido della musica).


Il pezzo che avete ascoltato qui sopra si intitola "La Inteligencia de los animales". è suonato dal gruppo "Los Golperos de Sanare" con Luis Gerardo al cuatro, Orlando Colmenare al mediocinco, Hector Sangronis al requinto, Aurelio Colmenare al tambor colgante, Euquerio Godoy alle maracas. Tratta ovviamente di tematiche riguardanti gli animali ed è una divertente sorta di indovinello:

IL TESTO

El no vee television (lui non vede televisione)
y tampoco escucha radio (e tantomeno ascolta la radio)
tampoco carga relojo (nemmeno carica un orologio)
pero canta con horario (però canta in orario)
que serà compadre?? es el gallo (che sarà compare?? è il gallo)
 
Repica como un telefono (suona come un telefono)
suena como un capachero (suona come un capachero)
cuando esta hacendo la casa (quando si sta costruendo la casa) 
no queda ny el estillero (non lascia nemmeno una scheggia)
que serà compadre?? es el pajaro carpintero (che sarà compare?? è il picchio)
Per vedere gli articoli precedenti clicca su "STORICO" / Para ver outros artigos clica "STORICO" / Para ver otros articolos "STORICO"Per altre foto / Para ver outras fotos / Para ver otras fotos, CLICCA QUI. Per vedere atri video / para ver outros videos / Para ver otros videos CLICCA QUI.
Articolo Articolo Commenti Commenti (0) Storico Storico Stampa Stampa

Iscriviti alla newsletter
chi sono


in questo momento
decisamente controcorrente



RAI DUE


RAI TRE


RAI TRE


RAI KILIMANGIARO


il Libro


CD chitarra


CD HandPan

.


.

visit my handPan website




Con il sostegno di





 



Ultimi commenti:
Ciao,la canzone del ...
04/01/2018 @ 18:49:31
Di Zu
Ciao Alyssa. Si, è m...
07/07/2016 @ 11:35:11
Di Andrea Gorgi ZU
Semplicemente avvolg...
08/05/2016 @ 22:36:32
Di Alyssa
Ciao Elena. Grazie p...
17/01/2016 @ 05:42:38
Di Andrea Gorgi ZU
Il veneto non è un d...
11/01/2016 @ 11:01:00
Di elena
hehe! ma quelle imma...
12/08/2015 @ 11:45:46
Di Zu
sicuramente un filma...
12/08/2015 @ 08:10:26
Di roby boscarin
Ciao Nicola, grazie ...
29/06/2015 @ 10:39:23
Di Zu
Conosco questa canzo...
28/06/2015 @ 23:51:31
Di Nicola Scarpel
DOCUMENTARIO BELLISS...
16/05/2015 @ 18:56:14
Di b
Caro Zu , anche con ...
18/03/2015 @ 19:35:58
Di Adelina, Gianni
bravi!che possiate c...
16/03/2015 @ 10:26:20
Di gianfranco micarelli -scultore-
Grande Andrea!Ho app...
03/03/2015 @ 19:15:11
Di Diego
C'è tanto dentro que...
26/02/2015 @ 17:24:41
Di Stefania D.
Emozione.....tanta ....
26/02/2015 @ 17:23:23
Di Alida
aggiungerei anche il...
26/02/2015 @ 17:20:54
Di Tatiana M.
anche Giuliano Prepa...
26/02/2015 @ 17:20:30
Di Otello S.
chissà cosa ne pense...
26/02/2015 @ 17:19:52
Di Paolo
Guardo le foto e leg...
07/02/2015 @ 06:50:44
Di Mrisa
grazie meraviglioso ...
01/02/2015 @ 10:42:12
Di Francesca G.
How wonderful that y...
31/01/2015 @ 19:35:57
Di Lorie H.
Il caos di Jaipur cr...
31/01/2015 @ 19:33:49
Di Lara F.
Bravi! fate sentire ...
29/01/2015 @ 19:30:15
Di Adelina, Gianni
Veramente bello!!! C...
29/01/2015 @ 17:28:07
Di Lara
Sempre con un po' di...
25/01/2015 @ 01:23:33
Di Valerio
CIAO SONO NICLA VIAR...
24/01/2015 @ 06:26:16
Di NICOLA
...GRANDE Federico.....
23/01/2015 @ 06:57:17
Di sandro brunello
Ciao vagabondi, buon...
21/01/2015 @ 07:35:07
Di Robi e Anna
E' invidiabile e dev...
10/01/2015 @ 15:48:00
Di taddeo scalici
Parabéns, Andrea, me...
08/11/2014 @ 11:12:08
Di Valdeni


19/08/2018 @ 02.30.33
script eseguito in 63 ms


radio popolare la tribu