Cerca per parola chiave
 

homeprogettoviaggiatoredove sono sostenitoripillole contatti

Archivio Io Suono Italiano ?     archivio dal tango alla musica caraibica

\\ Home Page : Storico per mese (inverti l'ordine)
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 

Amer, Rajasthan - story board n.4 viaggio in India

E' stato come entrare in una dimensione parallela, incantata.
Dal trambusto assordante del piccolo paesino di Amer, (Jaipur) alla pace assoluta del Tempio dedicato a Shiva che Federico ha scorto alzando lo sguardo al cielo e portando l'attenzione sulle tre cupole decorate del tempio che spuntavano poco distante da noi.

Nessuno, se non l'enigmatica vecchina che è apparsa alla nostra entrata.
Minuta, vestita di un sari giallo ed una coperta grigia che le avvolgeva testa e spalle; la pelle scura e stropicciata dalle rughe, due occhi penetranti. Ci accoglie con delle parole che a noi sembrano rassicuranti. In realtà non capiamo una parola di quello che dice. Spalanca la porta in legno massiccio intarsiato della corte interna del tempio e ci fa segno d'entrare. Lo facciamo in silenzio reverenziale. Ci sentiamo degli eletti. All'interno il buio è spezzato da poche candele e dallo splendore del sacro basamento sul quale regna la figura di Shiva e di altre divinità.

La bellezza del tempio, la cura nei dettagli e l'intensità di quel momento sono tali che io e Federico rimaniamo letteralmente incantati,
in sublime adorazione. La vecchina, che fa parte dell'incanto, continua a parlarci nel suo idioma. Noi cerchiamo di interpretare le sue parole, ma ne usciamo con goffi risultati. A tratti sembra anche sgridarci, per non capire, ma il suo cuore è buono. Usciamo all'esterno e la luce ci acceca, la vecchina sembra volerci salutare, ma.. vogliamo stare lì ancora un  po', magari a suonare.

Mostro così l'astuccio del Disco Armonico (HandPan) alla vecchina. La sua espressione, sebbene curiosa non trapela stupore. Percepisco che mi stia chiedendo di cosa si tratta. Estraggo lo strumento e suono due note. Uno stormo di uccelli si leva in volo e mescola la sua voce a quella del Disco. La curiosità della vecchina si trasforma in azione. Tocca lo strumento e prova a suonarlo. Sorride. Poggia le spalle su una colonna e ascolta. Una musica per Shiva sigillerà per sempre quel momento. Grazie India.  


Vuoi sostenere anche tu il progetto?
Acquista il libro “La Musica nel Sangue, Viaggio in America Latina” o i miei due CD “Sound of Earth 432 Hz” per HandPan e “Il Cammino della Musica” per chitarra. Qui le offerte

scopri il progetto - leggi il comunicato stampa

 
 
 
Articolo (p)Link Commenti Commenti (3)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

Jaipur, Rajasthan - story board n.3 viaggio in India

Continua la nostra avventura a Jaipur. A condurci è ancora l'amico fidato Rajesh Soni, che ci guida nella nostra ricerca. All'improvviso tra il caotico traffico di Jaipur, le orecchie di Rajesh percepiscono dei suoni provenienti da un tempio di Krishna, una delle principali divinità induiste.
Imbocchiamo una scorciatoia e dal rumore assordante della strada arriviamo in un luogo che offre una quiete irreale. Dal suo interno provengono i poderosi suoni di uno che a me e Federico appare come un evento importante. Si tratta del festeggiamento di un compleanno, in una forma religiosa.

Grazie a Rajesh veniamo accolti bene, un signore ci mette al collo una corona di fiori e con un dito ci tinge la fronte con un puntino giallo. E' il colore della divinità. All'interno del tempio un centinaio di persone, in abiti tradizionali e coloratissimi, sedute e rivolte verso Krishna, celebrano quello che sembra una via di mezzo tra una festa pagana e un rituale religioso. Al centro del gruppo, tre donne danzano in onore al divino, una danza che sembra essere guidata da uno stato di trance.
L'energia si percepisce in modo chiaro e potente. E' una bellissima energia che riempie i cuori di gioia. La musica sembra non finire mai. Il tamburo incalza facendo muovere i corpi delle donne in modo vorticoso per poi esplodere in uno stato di mistica beatitudine che poco a poco rallenta come a voler riportare le anime in terra.


Vuoi sostenere anche tu il progetto?
Acquista il libro “La Musica nel Sangue, Viaggio in America Latina” o i miei due CD “Sound of Earth 432 Hz” per HandPan e “Il Cammino della Musica” per chitarra. Qui le offerte

scopri il progetto - leggi il comunicato stampa

Articolo (p)Link Commenti Commenti (1)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

Jaipur, Rajasthan - story board n.2 viaggio in India

Rajesh Soni è una guida turistica che, grazie al contatto che ci ospita in questi giorni qui a Jaipur, si è offerto in forma amichevole di accompagnarci nella nostra missione di ricerca.

Sono bastate due ore e mezza di passeggiata per il centro per rendersi conto che qui in India quello che cerchi è sempre dietro l'angolo, mimetizzato tra un brulicare di persone, cose, animali ed eventi di ogni tipo.

Abbiamo incontrato Harji Nath Sapera un incantatore di serpenti. Lui come tutti gli altri incantatori fa parte della casta Kalbelia e il nostro amico Rajesh ci svela in questo video tutti i segreti di questo mestiere.

Finora non è stato del tutto facile entrare in confidenza con i musicisti che abbiamo incontrato; l'ostacolo dell'idioma e la profonda differenza culturale fanno sorgere un po' di soggezione da ambo le parti.

Un modo efficace per aprire un canale di comunicazione è il Disco Armonico (HandPan) che mi porto sempre alle spalle. Avete mai visto un incantatore di serpenti suonare un HandPan?
   

GUARDA LE FOTO

Vuoi sostenere anche tu il progetto?

Acquista il libro “La Musica nel Sangue, Viaggio in America Latina” o i miei due CD “Sound of Earth 432 Hz” per HandPan e “Il Cammino della Musica” per chitarra. Qui le offerte

scopri il progetto - leggi il comunicato stampa

 
 
Articolo (p)Link Commenti Commenti (1)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

Jaipur, Rajasthan - resoconto n.1 viaggio in India

Siamo arrivati a Nuova Delhi di notte e siamo subito incappati in un imbroglio degno del più audace truffatore. Questa piccola disavventura ci però ha portati ad abbandonare immediatamente la capitale per dirigerci in un luogo fantastico dove samo stati ben accolti. Siamo a Jaipur in Rajasthan, un luogo mistico e folle allo stesso tempo, dove elefanti, mucche, cammelli ed esseri umani convivono in armonia per formare una nuova concezione di gruppo.
In questi giorni stiamo vivendo forti emozioni e episodi molto intensi che vi racconteremo nelle prossime puntate. La fase di ambientamento in India qui a Jaipur è tosta, ma l'enorme gentilezza di questo popolo porta tutto ad un livello superiore ed è capace di trasformare piccole paure o preoccuazioni in un gaudio leggero. VIVA INDIA!! 

 
Vuoi sostenere anche tu il progetto?
Acquista il libro “La Musica nel Sangue, Viaggio in America Latina” o i miei due CD “Sound of Earth 432 Hz” per HandPan e “Il Cammino della Musica” per chitarra. Qui le offerte

scopri il progetto - leggi il comunicato stampa

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

Dall'Himalaya allo Sri Lanka per conoscere il popolo indiano attraverso la sua musica

Tutto pronto!!

il Virus benefico del Cammino della Musica sta per colpire un altro paese nel mondo

Un’altra partenza, un altro viaggio, un altro progetto di ricerca dell’Essere Umano attraverso la sua musica. Questa volta in India.

In viaggio con me, per la prima volta, l'illustratore e designer Federico Scano, un personaggio veramente stravagante incontrato per caso in un paesino sperduto del Brasile! Lui è l’autore dei disegni del mio libro "La Musica nel Sangue, Viaggio in America Latina”. Ho sempre viaggiato solo, convinto che fosse meglio così, ma è bello sperimentare nuovi punti di vista. Si prevedono grasse risate!! 

Come due cercatori in missione per conto di dio, muniti di videocamera e registratore andremo alla ricerca di musicisti indiani per documentare la loro musica. Ma la Musica sarà semplicemente la scorciatoia per arrivare all'Essere Umano, alle sue storie, ai colori, agli aneddoti e ai pensieri del popolo indiano.

Cercheremo l'incontro con i Maestri spirituali ai quali chiederemo un insegnamento da lanciare all'occidente.

Altra sorpresa: porterò con me il Disco Armonico (HandPan): un recentissimo strumento musicale in ferro dal suono celestiale accordato alla frequenza benefica di 432 Hz, appositamente preparato e potenziato attraverso le Biotecnologie Olistiche sviluppate dal Metodo RQI e Q Institute, sostenitori fondamentali di questo progetto!

Servirà come catalizzatore di incontri e come cura per l’anima di chi lo ascolta

Federico viaggerà con il suo taccuino da disegno per fissare le emozioni e gli attimi del percorso


Quindi via! Si parte!!! Condivideremo con voi il più possibile. Seguiteci su questi schermi, nei social network, sulle radio che seguono il progetto (Radio Popolare Network, Radio La tribù Buenos Aires, Radio MEC Rio de Janeiro, Radio Veneto 1, Radio Gamma 5) e altre ancora.

Un ringraziamento di cuore a tutti i sostenitori di questa edizione ai quali va tutta la mia stima






Vuoi sostenere anche tu il progetto?
Acquista il libro “La Musica nel Sangue, Viaggio in America Latina” o i miei due CD “Sound of Earth 432 Hz” per HandPan e “Il Cammino della Musica” per chitarra. Qui le offerte

scopri il progetto - leggi il comunicato stampa

 
 
Articolo (p)Link Commenti Commenti (3)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Pagine: 1

Iscriviti alla newsletter
chi sono


in questo momento
decisamente controcorrente



RAI DUE


RAI TRE


RAI TRE


RAI KILIMANGIARO


il Libro


CD chitarra


CD HandPan


visit my handPan website




Con il sostegno di







 



Ultimi commenti:
Ciao Alyssa. Si, è m...
07/07/2016 @ 11:35:11
Di Andrea Gorgi ZU
Semplicemente avvolg...
08/05/2016 @ 22:36:32
Di Alyssa
Ciao Elena. Grazie p...
17/01/2016 @ 05:42:38
Di Andrea Gorgi ZU
Il veneto non è un d...
11/01/2016 @ 11:01:00
Di elena
hehe! ma quelle imma...
12/08/2015 @ 11:45:46
Di Zu
sicuramente un filma...
12/08/2015 @ 08:10:26
Di roby boscarin
Ciao Nicola, grazie ...
29/06/2015 @ 10:39:23
Di Zu
Conosco questa canzo...
28/06/2015 @ 23:51:31
Di Nicola Scarpel
DOCUMENTARIO BELLISS...
16/05/2015 @ 18:56:14
Di b
Caro Zu , anche con ...
18/03/2015 @ 19:35:58
Di Adelina, Gianni
bravi!che possiate c...
16/03/2015 @ 10:26:20
Di gianfranco micarelli -scultore-
Grande Andrea!Ho app...
03/03/2015 @ 19:15:11
Di Diego
C'è tanto dentro que...
26/02/2015 @ 17:24:41
Di Stefania D.
Emozione.....tanta ....
26/02/2015 @ 17:23:23
Di Alida
aggiungerei anche il...
26/02/2015 @ 17:20:54
Di Tatiana M.
anche Giuliano Prepa...
26/02/2015 @ 17:20:30
Di Otello S.
chissà cosa ne pense...
26/02/2015 @ 17:19:52
Di Paolo
Guardo le foto e leg...
07/02/2015 @ 06:50:44
Di Mrisa
grazie meraviglioso ...
01/02/2015 @ 10:42:12
Di Francesca G.
How wonderful that y...
31/01/2015 @ 19:35:57
Di Lorie H.
Il caos di Jaipur cr...
31/01/2015 @ 19:33:49
Di Lara F.
Bravi! fate sentire ...
29/01/2015 @ 19:30:15
Di Adelina, Gianni
Veramente bello!!! C...
29/01/2015 @ 17:28:07
Di Lara
Sempre con un po' di...
25/01/2015 @ 01:23:33
Di Valerio
CIAO SONO NICLA VIAR...
24/01/2015 @ 06:26:16
Di NICOLA
...GRANDE Federico.....
23/01/2015 @ 06:57:17
Di sandro brunello
Ciao vagabondi, buon...
21/01/2015 @ 07:35:07
Di Robi e Anna
E' invidiabile e dev...
10/01/2015 @ 15:48:00
Di taddeo scalici
Parabéns, Andrea, me...
08/11/2014 @ 11:12:08
Di Valdeni
muy bueno andrea ya ...
08/11/2014 @ 11:11:38
Di Chelo


19/10/2017 @ 22.04.39
script eseguito in 63 ms


radio popolare la tribu